Bile gialla

Francisco_de_Goya,_Saturno_devorando_a_su_hijo_(1819-1823)_crop
Goya, Saturno che divora i suoi figli

Il fuoco è l’elemento che nella cultura greca veniva assegnato al collerico (chole, “fiele, bile”), ed è ben comprensibile perché sia così. Il collerico, o bilioso, è irascibile, indelicato e schietto. Ha un bisogno enorme, che soddisfa, di svuotarsi delle preoccupazioni che periodicamente sovraccarica. Costruisce il suo stato d’animo, come il melanconico, a partire da un’insoddisfazione nei confronti del mondo che gli sta intorno, ma trova sfoghi materiali che sono diametralmente opposti. Essere atrabiliari senza avere picchi collerici è praticamente impossibile.

Leggi gli articoli del collerico

Annunci